Deviazioni

Leggere Stabat mater di Tiziano Scarpa è stato un po’ come quando fai un viaggio in macchina, prendi l’autostrada, macini qualche centinaio di kilometri tutto contento, e quando te ne restano una cinquantina, per arrivare, incontri una deviazione, per lavori o per un incidente. Ti fanno uscire al casello e ti tocca proseguire su statali e provinciali, con indicazioni un po’ sommarie, e non ti ci raccapezzi molto perché quella zona non la conosci.

Alla fine però arrivi lo stesso, anche se non sai bene come.

Solo che quando stai per smettere di pensarci, arriva lì uno che te lo spiega.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *