Vado dritto al dunque: e se facessimo un governo balneare?

Così in bassa stagione, risparmieremmo un mucchio di soldi.