I cinque errori che ho fatto tutti tutti

L’altro giorno, di una roba lunga che ho scritto, mi hanno detto che avevo commesso tutti e cinque gli errori che non bisogna commettere quando si scrive.

Che lì per lì ho pensato Ecco, lo sapevo che andava a finire così. Facile scrivere pezzi brevi (oddio, facile, insomma), poi però quando si tratta di cose più impegnative, strutturate, eh, lì si vede la qualità vera, hai poco da fare quello che si atteggia a scrittore. E infatti ho commesso tutti e cinque quegli errori che non dovevo commettere, scrivendo.

Poi però ho pensato che io, mentre scrivevo quella roba lunga, quei cinque errori lì non sapevo mica che fossero errori. Come facevo a evitarli? Bisognava saperlo prima. E se non me lo dice nessuno, se non è scritto da nessuna parte, cosa ne so?

Adesso che lo so, invece, vedrai come miglioro.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+

11 thoughts on “I cinque errori che ho fatto tutti tutti

  1. Uno degli errori che uno scrittore non deve commettere mai è di certo 《non rispondere alle domande dei propri lettori》… Quindi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *