10 precetti di una religione inesistente

  1. Andare sopra i 1300 metri sul livello del mare almeno una volta all’anno.
  2. Non guardare la TV col solo occhio sinistro.
  3. Dire “bomballa” ogni volta che si ode un tuono.
  4. Se ci sono 5 persone in una stanza, una deve uscire.
  5. Compiuti i 23 anni, tutti i campanelli vanno suonati due volte, con tocchi brevi e rapidi.
  6. Non dire mai “per la barba della barbabietola” di fronte a una strada a senso unico.
  7. Lasciare arrugginire le cose.
  8. Ogni volta che si può, agglomerare.
  9. Sospirare tra primo e secondo, durante i pasti.
  10. Concentrarsi sul camminare, mentre si cammina.
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+

4 thoughts on “10 precetti di una religione inesistente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *