Segreti accordi politici

Io, quelli che pensano che per fare politica basti la voglia, l’entusiasmo, la passione, li capisco bene.

Anch’io ho sempre avuto una gran voglia di mettermi al pianoforte e suonare Rhapsody in Blue di George Gershwin, o Take the A Train (che è di Billy Strayhorn, ma se è così famosa è merito di Duke Ellington).

Così una volta mi sono seduto a un piano, in preda a un sacro fuoco interiore, e ho provato.

Niente. Senza saper suonare non funziona.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+

2 thoughts on “Segreti accordi politici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *