Il miglior motivo per dare l’8 per mille alla chiesa (cattolica)

Spesso sento dire che non bisogna dare l’8 per mille alla chiesa cattolica. E che il solo fatto che la chiesa chieda dei soldi è una specie di scandalo.

Ecco, io non sono affatto d’accordo. La chiesa ha bisogno di quel denaro, e noi dovremmo donarglielo senz’altro. Saremmo degli ingrati nei confronti di dio, sennò.

Dio, lo sapete, non c’è bisogno che ve lo spieghi, ha creato l’universo. Ci ha messo 6 giorni. Il settimo, domenica, si è riposato. Poi, dal lunedì successivo, è rimasto senza lavoro. L’universo funzionava, e poteva tranquillamente andare avanti da solo. Non c’era altro da fare, per dio.

Perciò, visto che l’universo ha 14 miliardi di anni, dio è senza lavoro da 14 miliardi di anni meno una settimana. Per quanto vuoi fare l’economo, non ci arrivi alla fine dell’eone.

Così, in pratica, la chiesa, con quell’8 per mille che gli donano le persone, ci paga la pensione a dio. Che almeno può tirare avanti.

E condurre un’esistenza dignitosa.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+

2 thoughts on “Il miglior motivo per dare l’8 per mille alla chiesa (cattolica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *