Bestiario contemporaneo #2

Gattyno (felis digitalis)

Questo quadrupede gattiforme composto unicamente di pixel popola il cyberspazio, habitat all’interno del quale si è ricavato una nicchia ecologica particolarmente adatta alla sua proliferazione: i social network. Dominatore assoluto della scena digitale, ha scalato la catena alimentare del web fino a diventare un meme. Si nutre della cosiddetta puccyness, una forma di tenerezza che riesce a far emanare ai navigatori della Rete (homo telematicus), in particolar modo agli esemplari femminili nubili sopra la trentina. Osservato in una sterminata varietà di forme e colori (famosi sono i LOLcat, o il Nyan Cat), ricava la sua tana all’interno di gif, gif animate e jpeg. Si riproduce a ritmo vertiginoso per copia-incolla e per condivisione. Leggenda vuole che, scomparsa la specie umana, erediterà Internet.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *